Giorgio Cesarano, Gianni Collu “APOCALISSE E RIVOLUZIONE”, Dedalo ed., Bari 1973!

Pochi anni, e lo spirito della stampa underground ha mostrato la sua intrinseca debolezza: d’essere, come ogni “spirito”, connaturato al potere degli spettri. C’è un modo di rappresentarsi liberati che svela un “underground” in più nella prigione. C’era da aspettarselo: quella “giovinezza”, così immaginifica, creativa, liquidatrice di “cose”, […] digiunatrice, è già il modello ideale della Civiltà della Carestia. Si profila la fine del proibizionismo per le droghe leggere, mentre le droghe pesanti alimentano il profitto di un capitale mafioso […] la via della droga è il secondo canale sul quale il potere preme perché si intubi la lava della sovversione. “Politici” e drogati sono i nemici che piacciono alla CIA.

Cattura222222222222S

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...